In Africa nuotano le balene Narrativa Scuola Secondaria Primo Grado

In Africa nuotano le balene

Giuseppina Colonna

Nata “bianca” in un villaggio della Nigeria, la protagonista di questo romanzo è vittima di un razzismo al contrario: per la sua gente infatti essere albini è una vera e propria maledizione, un marchio di vergogna e di disonore impresso a fuoco sulla pelle. Ne scaturisce dunque una situazione paradossale: bianchi e neri si trovano eccezionalmente d’accordo, sebbene per motivi opposti, nel ritenere che lei appartenga alla razza inferiore dei diversi da tutto il resto del mondo!

Come se non bastasse, antiche quanto terribili superstizioni fanno sì che gli albini, o meglio i loro organi, siano considerati al pari di talismani, e per questo essi sono ricercatissimi da veri e propri cacciatori spietati, pronti a rivenderli a collezionisti senza scrupoli. Per tali motivi Kingselha Loom, tredicenne intelligente e coraggiosa, sarà costretta a fuggire con tutta la famiglia dal proprio Paese. Ma, giunta in Europa, potrà finalmente ritenersi in salvo?

E riuscirà a vedere esaudito il grande desiderio di sicurezza e di libertà che ha nel cuore oppure il suo sogno naufragherà assieme a quelli di tanti che la seguiranno lungo la sua stessa rotta? Nuoteranno mai un giorno in Africa le balene?

Giuseppina Colonna è nata a Roma nel 1959, insegna Lettere nella Scuola Secondaria. Per Il Rubino ha pubblicato A cup of tea with Jane Austen, Esopo-Fedro Le Favole, Lo straordinario viaggio di Enea, Incontriamo Shakespeare (Ellepiesse), Ecce virgo (Armando Curcio Editore).

codice S949 – pagine 204 – prezzo 10,00 euro – isbn 978888411949-0

Scrivici per ricevere informazioni

Ai sensi della normativa nazionale applicabile e del Regolamento Privacy Europeo n. 679/2016 (“GDPR”) La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Acconsento esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di emmerelibriscuola.it. Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.